Camaiore: cosa vedere nel centro storico

Una vita trascorsa in vacanza a Lido di Camaiore e forse solo da piccola ho visitato il paese di Camaiore. Cosa vedere, dunque, nel paese dell’entroterra versiliese in provincia di Lucca?

Una mattina di fine estate sono andata a scoprirlo.

camaiore cosa vedere

Camaiore: dove si trova

A sud-ovest delle Alpi Apuane, a circa 20 minuti dal lungomare del suo Lido omonimo, Camaiore si trova in un’ampia valle – Campus Maior – da cui prende il suo nome.

In un concetto più, e non strettamente fisico, Camaiore rientra nella cosiddetta Versilia.

Il comune di Camaiore è molto esteso e comprende, infatti, le montagne – come il monte Gabberi, il monte Matanna e il Monte Prana – con paesini caratteristici (tra i quali Casoli con i suoi murales); c’è poi la valle di mezzo con Capezzano; il famoso litorale ed infine, ovviamente, la città di Camaiore.

Camaiore: cosa vedere

Di impianto medioevale, il centro storico di Camaiore non è molto grande, ma nasconde scorci caratteristici e luoghi di notevole interesse e importanza, soprattutto per i più appassionati di storia antica.

Camaiore venne trasformata in un castello difensivo nel 1374 da Lucca. Il borgo venne dunque dotato di un’imponente cinta muraria con 13 torri e 4 porte.

camaiore lucca

Quali sono i maggiori luoghi di interesse di Camaiore Lucca?

Vediamo nello specifico a Camaiore cosa vedere:

  • Collegiata di Maria Assunta: fondata nel 1278 e situata nella piazza centrale della città (Piazza San Bernardino).
  • Porta di San Pietro o Porta Lombricese: nella piazza principale si trova l’unica porta rimasta delle 4 facenti parte delle antiche mura. Sulla porta si trova un affresco seicentesco raffigurante una Madonna con bambino; mentre nella parte posteriore, sul fianco della feritoia, sono visibili lo stemma del Comune e della famiglia Di Poggio.
  • Arco di Trionfo: attraversando la porta si giunge a questo arco eretto nel 1574 dalla città di Lucca per celebrare la fedeltà di Camaiore nel sedare la “Rivolta degli straccioni”.
  • Museo Archeologico: con sede nel Palazzo Torri-Masoni, il museo illustra le testimonianze archeologiche del territorio dalla Preistoria al Rinascimento.
  • Chiesa di San Michele: di origine romanica – 1180 – venne in gran parte ricostruita nel secondo dopoguerra a causa degli ingenti danni subiti.
  • Museo di arte sacra: di fronte alla Chiesa di San Michele, il museo venne istituito nel 1936 ed ospita oggetti sacri, arredi, dipinti e suppellettili provenienti dal territorio.
  • Teatro dell’Olivo: uno dei più antichi di tutta la Toscana, costruito a metà del ‘500 su un preesistente tiratoio della lana.
  • Badia di San Pietro: poco fuori dal centro storico, la badia fu costruita dai Monaci Benedettini nel VIII secolo ma raggiunse il suo massimo splendore nel XI-XII secolo in quanto luogo di sosta lungo la via Francigena. 
camaiore lucca: collegiata santa maria assunta
Collegiata Maria Assunta
camaiore centro storico: porta lombricese
Porta Lombricese
camaiore lucca: arco di trionfo
Arco di Trionfo

Un consiglio: godetevi in tranquillità una passeggiata a Camaiore, cosa vedere in un paese di questo tipo non deve essere una lista da spuntare. Visitare Camaiore significa vedere il paese con gli occhi di una persona del posto: soffermarsi tra gli anziani che trascorrono la mattina al bar fra chiacchiere e giornali; veder passare qualche ragazza in bici per le vie del centro storico alle prese con una commissione; godersi una pasta al Caffè Celero o da Pasubio; visitare una galleria d’arte o un negozio artigianale.

Per chi non conosce la zona, e non ama la confusione, Camaiore può essere un ottimo luogo dove soggiornare qualche giorno per visitare anche una Versilia meno conosciuta ed essere comunque vicino alle più rinomate località della zona.

1 thought on “Camaiore: cosa vedere nel centro storico”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quali avvisi vuoi ricevere?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.