Autunno in Toscana: qualche idea e tante foto

Non ho mai considerato l’autunno una delle mie stagioni preferite, ma quest’anno l’ho decisamente rivalutato. E mi sono data una spiegazione: la pandemia ci ha portati a guardarci meglio intorno e a non dare più niente per scontato.

Se prima viaggiavo fisicamente, ma soprattutto con la mente, sempre molto lontano, nel 2020 per forza ho dovuto aguzzare bene la vista e cercare emozioni molto più vicino. E così mi sono trovata ad essere incantata anche a due passi da casa dalle foglie che cambiano colore e cadono: il cosiddetto e tanto di moda foliage.

foliage toscana

Per quanto ho potuto mi sono spostata nella mia Toscana per ammirare ancora di più paesaggi e panorami che non avevo mai apprezzato abbastanza in questo periodo.

In questo post trovate un paio di idee per delle gite in Toscana, ma soprattutto un sacco di foto (perfette da “pinnare” sulla vostra bacheca autunnale Pinterest!).

Casentino e dintorni

La parte più bella di queste gite della domenica in Toscana per me è quella di viaggiare in auto in libertà e potermi fermare lungo il ciglio della strada a fotografare ogni volta che voglio panorami diversi.

vigneti autunno toscana
idee foto vigneto

Arrivati in provincia di Arezzo, la prima tappa è stata il castello di Romena: un fortilizio fondato dai Marchesi di Spoleto nel corso dell’XI secolo, situato nel comune di Pratovecchio in cima ad un poggio a 621 metri di altitudine. Il castello è già visibile dalla strada principale proprio per la sua posizione rialzata.

castello di romena

Una volta raggiunto il parcheggio, proprio di fronte all’entrata del Castello c’è un edificio che non vi lascerà indifferenti, soprattutto appunto in autunno: una parete totalmente ricoperta di foglie rosse. Location perfetta per qualche foto autunnale d’effetto!

romena casentino
idee foto autunno

Lasciando Romena, si prosegue per il piccolo borgo di Poppi dove si può visitare anche qui un importante castello. Il Castello di Poppi è considerato il simbolo dell’intero Casentino, infatti è visibile da buona parte di questa valle della Toscana in provincia di Arezzo. Il nucleo originario del castello è costituito dalla torre quadrata che però oggi presenta un aspetto differente da quello originale (dopo un’opera di restauro successiva ai danni subiti per la caduta di un fulmine): la torre doveva essere molto più alta e dotata di apparato a sporgere con beccatelli, infatti fu presa ad esempio da Arnolfo di Cambio per la costruzione di quella di Palazzo Vecchio a Firenze.

castello di poppi
poppi toscana
idee foto autunno

Per raggiungere questa zona della provincia di Arezzo, provenendo dalla provincia di Firenze, prima di raggiungere il passo della Consuma, si costeggiano i vigneti di Nipozzano e Frescobaldi: in questo periodo dell’anno le vigne si tingono di rosso e arancione, illuminate nel tardo pomeriggio da una luce dorata.

foto autunnali
vigneti toscana
foliage toscana

potrebbe anche interessarvi leggere cosa vedere in Val d’Orcia

Chianti

La zona del Chianti è una tipica gita della domenica per chi è delle mie zone, ma devo dire che forse non l’avevo mai vista in questo periodo dell’anno o comunque non con questi occhi. Difficile percorrere la strada che porta ai maggiori paesi dell’area senza fermarsi a fotografare i panorami circostanti.

Le tappe principali di questa giornata autunnale sono state Greve in Chianti, il piccolo borgo di Montefioralle e Badia a Passignano.

greve in chianti
montefiorealle autunno
montefioralle
paesaggi autunnali pistoia

Dato che di autunno si parla, vi lascio anche un paio di scatti fatti nella mia Pistoia in questi giorni!

pistoia autunno
pistoia centro autunno
villon puccini pistoia
foliage toscana

Che rapporto avete voi con l’autunno? Avete scattato belle foto in questo periodo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quali avvisi vuoi ricevere?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.