6 serie tv su Netflix per viaggiare dal divano

In questo specifico periodo ci troviamo tutti costretti a casa, in quarantena a causa del diffondersi del Coronavirus. Un momento storico che nessuno di noi avrebbe mai pensato di vivere, ma che non ci impedisce di guardare serie tv su Netflix per viaggiare da casa.

I disagi legati a questa particolare situazione sono moltissimi, ma dobbiamo per forza tirar fuori qualcosa di positivo da tutto questo e magari sfruttare il tempo libero a disposizione per fare cose che prima non avevamo il tempo di fare.

Per esempio, recuperare quelle serie tv che da tanto tempo volevamo vedere. Impossibilitati a viaggiare fisicamente, queste 6 serie tv su Netflix ci aiuteranno a viaggiare dal divano e a continuare a sognare.

Ecco 6 serie tv Netflix consigliate da me per viaggiare da casa.

serie tv netflix viaggi

Serie tv Netflix consigliate per viaggiare da casa

The Crown

Giunta alla sua terza stagione, l’acclamata e premiata The Crown racconta le vicende della Regina Elisabetta II dal momento della sua incoronazione. Come ci fa viaggiare dal divano questa serie? The Crown ci catapulta nel mondo della casa reale descrivendo in modo dettagliato gli anni in cui è ambientata; in quasi tutte le puntate la serie affronta un’importante questione o un particolare episodio della storia inglese, e non solo. Possono essere fatti di cronaca nera, di costume, temi sociali o di politica; una serie tv per scoprire storie di cui non sapevamo niente o imparare qualcosa in più sulla storia inglese e sulla sua evoluzione negli anni.

Shtisel

Shtisel è una serie tv yiddish ambientata nella comunità degli ultra ortodossi Haredim di Gerusalemme. Vi avevo già accennato qualcosa sulla storia e la vita di questa comunità particolare che ho scoperto durante un tour dedicato nel mio viaggio in Israele: vestiti sempre di nero con il loro tipico cappello, gli ultra ortodossi rifiutano la modernità e la tecnologia e dedicano la vita allo studio della Torah. Questa serie tv racconta le vicende di una famiglia Haredim, in particolare di Kiva figlio di un rabbino e insegnante.

La serie è un po’ faticosa da vedere, ve lo dico, la vita di questa comunità – come potrete immaginare – non brilla certo per divertimento e grandi passioni, e questo inevitabilmente si riflette sul suo racconto. Ma è un ottimo modo per viaggiare da casa e scoprire qualcosa in più su una comunità unica.

viaggiare dal divano serie tv shtisel

Breaking Bad

C’è rimasto qualcuno che non ha ancora visto Breaking Bad? Ormai una delle più celebri serie tv di tutti i tempi, questo telefilm ci porta a scoprire un’America poco televisiva e poco inflazionata che non ha mai avuto molto spazio sui nostri schermi. La protagonista principale è Albuquerque, la città più popolosa del New Mexico. Le scorribande di Walter e Jesse ci portano a spasso in questo stato di confine dalle chiare influenze messicane, dai territori sconfinati, desertici e polverosi. Dal successo di Breaking Bad il turismo di Albuquerque ha subìto un’impennata, con fan a caccia delle case dei protagonisti.

Dark Tourist

Una serie documentaristica prodotta e interpretata dal neozelandese David Farrier che nelle 8 puntate della prima stagione ci porta in giro per il mondo alla scoperta di personaggi, esperienze e visite macabre, pericolose ed inquietanti. Un trend quello del Dark Tourism che sta prendendo sempre più piede; l’esempio più noto ultimamente è quello di visitare Chernobyl. Nella serie Netflix David percorre il globo in lungo e in largo facendoci assistere a cose incredibili: riti voodoo in Africa, la pulitura di un cadavere mummificato in Indonesia, foreste e case stregate, la Colombia in compagnia del sicario di Pablo Escobar.

Conan without borders

Il conduttore di uno dei più famosi late show americani, il simpatico Conan O’Brien, ci porta a spasso per il mondo facendoci ridere e scoprire culture e costumi. Nella divertente serie composta da 6 episodi, Conan visita: Cuba, Corea, Messico, Israele, Haiti e l’Italia. Ogni paese è la scusa per cimentarsi in avventure surreali ed esperienze tipiche del posto, sempre condite da battute, scherzi… e tanta stupidità! Una serie leggera che sicuramente ci dà alcuni spunti – anche se a volte irrealizzabili – per quando potremo tornare a viaggiare davvero.

serie tv viaggio conan o'brien

Racconti di luce

Emozionante, a tratti commovente. Una seria documentaristica arrivata alla terza stagione perfetta non solo per chi vuole viaggiare da casa, ma anche per gli appassionati di fotografia. In Racconti di luce infatti assistiamo alle avventure di fotografi che intraprendono bellissimi viaggi per catturare incredibili fotografie in posti remoti come Vanuatu, l’Antartide, la Papua Nuova Guinea e molti altri. Luoghi che non si vedono tutti i giorni, insieme a tribù, tradizioni e animali ancora più affascinanti e interessanti.

Se cercate ancora qualche suggestione per viaggiare da casa, sul blog trovati anche un’ampia sezione dedicata ai libri.

5 thoughts on “6 serie tv su Netflix per viaggiare dal divano”

  1. La lista che mi serviva, mi ispirano soprattutto le ultime due! 🙂

  2. Sarina! Mi hai dato dei bellissimi spunti, a parte Breaking Bad non ho visto nessuna delle altre. Dark Tourist mi ispira un sacco, la guarderò di sicuro! Mi sembra perfetta per passare del tempo a casa, sì, ma di qualità. Un abbraccione

    1. Sara L'Esploratrice says:

      Bene, Dile! Fammi sapere cosa vedere poi..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quali avvisi vuoi ricevere?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.