Amsterdam Bibliotheek: studiare…e mangiare

Quando siete in visita in una nuova città, avete mai pensato di visitare anche la sua biblioteca? Se siete ad Amsterdam dovete assolutamente farlo.

La Openbare Bibliotheek Amsterdam (OBA), inaugurata nel 2007, è un capolavoro del design moderno, e con i suoi 28.000 m2 è la biblioteca pubblica più grande d’Europa. A pochi minuti dalla stazione centrale, nel nuovo quartiere di Oosterdokseiland.

amsterdaam bibliotheek

Dimenticatevi le nostre biblioteche di periferia, grigie, con un arredamento desueto che sembra messo lì a caso, spoglie, vuote e magari anche polverose. Che farebbero passare la voglia di studiare a chiunque; l’Amsterdam Bibliotheek invece la voglia ve la farà tornare.

Qui noterete subito come il colore che domina il complesso è il bianco, quello delle pareti, degli scaffali, dei tavoli e delle poltrone, e grazie a questa scelta la biblioteca è un luogo luminosissimo che ben trasmette un’atmosfera futuristica. Ci sono anche le scale mobili! All’entrata non manca però un tocco di passato, qui infatti vi accoglie un pianoforte che potete trovare occupato da qualche studente o da qualche musicista improvvisato e di passaggio.

sale amsterdam bibliotheek

piano terra

pianoforte amsterdam bibliotheek

Fate un giro fra i 7 piani dell’Amsterdam Bibliotheek, perdetevi tra i libri, tra le enormi vetrate che danno sul fiume e sulla città, e tra le postazioni studio più stravaganti. Inoltre sono presenti libri antichi e rarità all’interno di teche che si illuminano non appena ci si avvicina.

Mi è bastata un’oretta qua dentro per farmi tornare una gran voglia di studiare, e passare qua i miei pomeriggi immersa nei libri, su quelle grandi poltrone tondeggianti di fronte a questa bellissima città.

sala multimediale

postazioni amsterdam bibliotheek

studiare all'amsterdam bibliotheek

Vi consiglio poi di venire qua sull’ora di pranzo o di cena, perché all’ultimo piano è presente un ristorante self-service della catena La Place. Potete scegliere tra primi, carne, pesce, panini, pizza, insalate, che i cuochi presenti cucineranno di fronte a voi. Il buffet è ricco, colorato e di buona qualità. Siamo al 7° piano e da lassù c’è una fantastica vista che vi potete godere dalla terrazza, aperta da marzo a ottobre, o all’interno, magari mangiando come ho fatto io ai tavoli attaccati alla vetrata.

vista dall'amsterdam bibliotheek

la place amsterdam bibliotheek

Sono stata qui a godermi la tranquillità e il panorama sicuramente più del dovuto, ma non me ne sarei voluta andare. E invidiavo tanto la ragazza che mangiava e studiava accanto a me, probabilmente lei ha la fortuna di trascorrere qui del tempo tutti i giorni.

Se state pensando di andare a studiare all’estero, Amsterdam è sicuramente un’ottima scelta…anche solo per questa biblioteca 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *