Londra in 4 giorni: parte quattro

Ed eccomi qui a raccontare l’ultimo giorno della mia “Londra in 4 giorni”. Un itinerario un po’ più breve perché avevo l’aereo in serata e la mia cara ansia ha deciso che la mia giornata dovesse finire nel primo pomeriggio per arrivare in tempo all’aeroporto.

Londra in 4 giorni: parte quattro

Una delle tappe che non volevo perdermi nella mia prima volta a Londra era Camden Town e il suo mercatino. Che poi “mercatino” si fa per dire, perché si è rivelato molto più grande di quanto mi aspettassi. Dalle stravaganti insegne sulla strada principale, alle bancarelle vintage, ai negozi di vinili, al cibo di strada da ogni parte del mondo; perdersi è stato bello come non mai.

Insegne a Camden Town

Insegne a Camden Town

 

Insegne a Camden Town

Insegne a Camden Town

Insegne a Camden Town

Insegne a Camden Town

Negozio di dischi in vinile

Negozio di dischi in vinile

 

 

 

 

 

 

Unico consiglio, passateci da mezzogiorno in poi…io ho dovuto aspettare un bel po’ per vedere la zona animata e tutti i negozi aperti, si vede qui si dorme fino a tardi!

Entrata Camden Lock

Entrata Camden Lock

Street food

Street food

Fra i banchi di Camden

Fra i banchi di Camden

 

 

 

 

 

 

Successivamente, per un arrivederci perfetto a Londra ho deciso di gustarmi la vista sulla città da Primrose Hill, un parco nelle vicinanze veramente delizioso. Inoltre il quartiere che si percorre per arrivarci è molto bello, elegante e colorato!

Arrivate fino al punto più alto del parco e datevi alla pazza gioia con le foto! A rendere il tutto ancora più romantico e bello, una citazione di William Blake scolpita: “I have conversed with the spiritual sun. I saw him on Primrose Hill”.

Primrose Hill

Primrose Hill

La giornata prosegue con una passeggiata a Regent’s Park. Oltre a meravigliosi scorci, piante, fiori e verde, incontrerete la Winfield House, la residenza ufficiale dell’ambasciatore Statunitense, la London Central Mosque e proprio nella parte nord, più vicina a Primrose Hill il famoso Zoo di Londra. Quest’ultima sarebbe stata la mia tappa finale se avessi avuto più tempo, quindi approfittatene voi se potete!

Questo è stato il mio ultimo giorno della mia “Londra in 4 giorni”. Sinceramente sono contenta di tutto quello che sono riuscita a vedere in questi quattro giorni, ma non vedo già l’ora di tornarci!

Spero con il mio itinerario di quattro giorni di poter essere utile a qualcuno che sta pianificando la prima visita a Londra.

4 thoughts on “Londra in 4 giorni: parte quattro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *