Cosa vedere vicino Dublino: Howth, villaggio di pescatori

Vi trovare nella capitale irlandese e volete evadere dalla città qualche ora? Se vi domandate cosa vedere vicino Dublino, Howth, piccolo villaggio di pescatori è la risposta. Come arrivare a Howth da Dublino, cosa vedere a Howth, altre informazioni pratiche e foto per stuzzicare la vostra curiosità.

cosa vedere vicino Dublino - Howth

Cosa vedere vicino Dublino: Howth

Se avete tempo a sufficienza quando vi trovate a visitare Dublino, penso che almeno una mezza giornata possa valere la pena uscire dalla confusione cittadina per immergersi a pochi chilometri in un’Irlanda dai ritmi più lenti e i panorami verdi che si fondono con l’oceano. Visitare Howth è anche un’ottima occasione, per chi non ha tempo per muoversi di più, per passeggiare lungo delle scogliere vicino a Dublino.

Sicuramente se Howth è uno dei paesi vicino Dublino più visitati e tra quelli più segnalati dalle guide su cosa vedere nei dintorni di Dublino un motivo ci sarà. Qui potete fare una passeggiata lungo il molo di un trafficato e colorato porto fino ad arrivare all’antico faro, cercare di scorgere tra le barche qualche foca attirata lì dall’odore del pesce appena pescato, gustarvi un fish and chips da asporto sulle panchine ammirando il mare o mangiare in uno dei numerosi ristoranti di pesce che trovate nei dintorni del porto. Inoltre, il sabato, la domenica e nei giorni festivi qui si svolge un importante mercato – Howth Market – di prodotti freschi. Potete trovare dal pesce alla carne e poi frutta, verdura, torte, pane…insomma tutto l’ideale per crearsi un pranzo genuino secondo i proprio gusti.

porto Howth

Oltre alla zona del porto, Howth ha un piccolo centro cittadino composto essenzialmente da un paio di strade: Abbey Street e Main Street, dove poter trovare qualche negozio, cafè e gli immancabili tipici pub irlandesi.

Salendo su per Abbey Street in circa 45 minuti si raggiunge il punto panoramico più famoso del villaggio – Howth Summit – in corrispondenza del quale si può ammirare sotto la scogliera il Baily Lighthouse (come potete vedere nella prima foto di questo post). Per arrivare fino a questo punto panoramico potete decidere, invece di fare la strada a piedi, di prendere un autobus che passa dal porto o dal centro le cui fermate sono ben segnalate da un cartello giallo. Lungo le scogliere di Howth si possono percorrere vari sentieri, che vedrete facilmente dal Summit, come quello che conduce appunto al faro. Se siete allenati potete anche cimentarvi in un itinerario più impegnativo che permette di percorrere la penisola per intero in circa 3 o 4 ore. Nelle vicinanze del porto c’è un punto informazioni dove potrete ritirare una mappa con tutti i sentieri segnalati.

Il villaggio di Howth possiede anche un vecchio castello – oggi trasformato in 4 residenze private – costruito nel 1564, i cui giardini possono essere visitati gratuitamente. All’interno si trovano le rovine del Corr Castle e un antico dolmen, chiamato Aideeen’s Grave e considerata la tomba appunto di questa importante figura mitologica irlandese.

faro Howth Dublino

A poca distanza dalla costa potete scorgere Ireland’s Eye, una piccolissima isola sulla quale sorgono le rovine di un antico monastero e una torre martello. L’isolotto può essere raggiunto nei mesi estivi grazie a delle imbarcazioni che partono dal porto di Howth.

Come arrivare a Howth da Dublino

Informazione essenziale: come arrivare a Howth da Dublino? Il villaggio si trova a circa 9 km dalla capitale irlandese ed occupa la maggior parte della penisola di Howth Head, al confine settentrionale della Baia di Dublino. Oltre ovviamente all’auto, Howth può essere raggiunto sia con l’autobus dal centro con i numeri 31o  31B e più velocemente – poco meno di mezz’ora – con un piccolo treno molto vintage chiamato DART le cui stazioni di partenza nel centro di Dublino sono 3: Connolly Station, Tara Street e Pearse. I treni partono ogni 10-20 minuti dalle 7.00 a mezzanotte, e la domenica dalle 9.30 alle 23.00.

gita fuori Dublino - Howth

Per una gita romantica o per una gita da soli, con il sole o con le nuvole e il vento, per mangiare del buon pesce fresco e per camminare lungo le scogliere…Howth mi sembra una gita che possa accontentare più gusti se cercate cosa vedere vicino Dublino per avere un assaggio della vera Irlanda.

 

2 thoughts on “Cosa vedere vicino Dublino: Howth, villaggio di pescatori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *