Cosa vedere a Nizza in un giorno

Oltre a voler tornare di nuovo nella bellissima Liguria, durante questo ultimo agosto, volevo sconfinare e raggiungere anche se per pochissimi giorni la Francia e la Costa Azzurra. Abbiamo quindi deciso di fare tappa a Nizza dopo un giorno trascorso in Liguria fra Santa Margherita Ligure e Camogli.

Intanto posso dirvi che in questa città sono stata particolarmente bene e mi ha stupita in positivo essendo partita senza alcuna particolare aspettativa. Una grande città, ma non troppo da dover rinunciare ad angolini e piazzette intime agli angoli delle strade più trafficate, colorata e bagnata da un mare azzurro dove potersi rigenerare dopo lunghe passeggiate sotto il sole alla scoperta del centro storico di Nizza.

Cosa vedere in un giorno a Nizza

Le attrazioni principali di Nizza possono essere visitate in un giorno solo, a piedi.

Qui di seguito vi presento l’itinerario per visitare Nizza in un giorno che ho seguito io.

  • Place Garibaldi

    Iniziamo questo itinerario su cosa vedere a Nizza in un giorno da Place Garibaldi, nei pressi della qualche avevamo parcheggiato l’auto. Si tratta di una delle piazze più grandi e antiche della città circondata da imponenti palazzi barocchi, ristoranti di pesce e ovviamente la statua dell’eroe dei due mondi al quale la piazza è dedicata. Nei pressi della piazza si trovano il Teatro Nazionale e il Museo di Arte Moderna e Contemporanea.

  • Promenade Du Paillon

    Da Place Garibaldi entrate nei giardini della Promenade Du Paillon. Questo parco è perfetto per i bambini che possono divertirsi tra numerosi giochi, installazioni e soprattutto fontane d’acqua dove ci si può gettare per rinfrescarsi. All’interno si trovano però anche angoli per riposarsi, con panchine, tavoli e bagni pubblici. Ho trovato questo parco veramente ben ideato, grande, pulito, sicuramente un bel punto di ritrovo per cittadini e turisti.

  • Place Massena

    Terminati i giardini proseguiamo l’itinerario su cosa vedere a Nizza con la principale piazza della città: Place Massena. Vecchi ed eleganti edifici perfettamente tinteggiati circondano la piazza ed ospitano sotto le arcate ristoranti, bar e negozi. Proseguendo verso la parte nuova della città troverete la via dello shopping Grand Avenue Jean Médecin, mentre sul lato che porta verso il mare non potrete non notare una grande fontana dove sono raffigurate varie storie della mitologia greca, con al centro una statua di Apollo alta 7 metri.

    cosa vedere a Nizza - Place Massena
    Non dimenticatevi di visitare Place Massena anche di sera. Di notte infatti il vostro sguardo sarà rapito dall’installazione d’arte moderna dell’artista catalano Jaume Plensa che vede posizionate su degli altissimi pali sette statue di uomini inginocchiati – che rappresentano i sette continenti – che si illuminano di vari colori.

    place massena di notte

  • Promenade des Anglais

    A questo punto è facilissimo raggiungere il famosissimo lungomare di Nizza sulla Baia degli Angeli. La Passeggiata degli Inglesi si estende per circa 8 km fino ad arrivare all’aeroporto e prende il nome dalla numerosa comunità inglese che stanziò i fondi ed elaborò il progetto perché quella che era una semplice e piccola strada diventasse quella che è oggi. Il lungomare è rinomato per le sue “sedie blu” e i bianchi pergolati, ideali per una sosta all’ombra. Lungo la passeggiata si possono vedere bellissimi e tipici edifici come quello che ospita il Casinò e l’Hotel Negresco.

    cosa vedere a Nizza - Promenade des Anglais

  • Castello di Nizza

    Passeggiando lungo la Promenade des Anglais in direzione della città vecchia, scorgerete in alto il Castello della città al quale potete salire – se non volete cimentarvi con i ripidi scalini – attraverso un ascensore gratuito che si trova alla base. A metà della scala che porta in cima alla collina – o all’uscita dell’ascensore – troverete la torre Bellanda e più su una grande cascata costruita nel 1885.

    Del Castello stesso, eretto nel XIII secolo dai Savoia, non è rimasto molto, infatti troverete qui essenzialmente un’area verde e all’ombra dove rilassarvi, un bar e servizi igienici. Al Castello però vi consiglio di salire per la vista che si ha sulla baia sottostante. Se passate di qui a mezzogiorno non spaventatevi, perché ogni giorno alle 12 dal 1861 viene sparato un colpo di cannone.

    Nizza dal Castello

  • Nizza Vecchia

    L’itinerario su cosa vedere a Nizza in un giorno si conclude con il cuore della città, la zona che più ho amato, dove perdersi, scattare mille foto e mangiare. Una visita a Nizza vecchia può iniziare dal famoso Cours Saleya, qui durante la giornata il luogo è animato da tante bancarelle di fiori – Marché Aux Fleurs, appunto – di lavanda in ogni sua forma, ma anche cibo locale (come la famosa Socca, una sorta di farinata di ceci), verdura e frutta.

    mercato dei fiori Nizza
    Cercate di passare in questa zona la mattina perché il mercato alimentare chiude alle 13, mentre il lunedì al posto dei fiori troverete un grande mercato dell’antiquariato. Tornate qui anche la sera, troverete la piazza trasformata; via le bancarelle ed ecco i ristoranti circostanti che si allargano con decine di tavolini che invadono tutto lo spazio. Nella piazza è presente anche la Casa di Matisse, quella alta e gialla, dove oggi si trova la Galerie Lapita.

    Da qui addentratevi nelle varie stradine e vicoli che caratterizzano la città vecchia di Nizza. Ancora ristoranti, botteghe, negozi, scorci, piazzette super curate e colorate come Place Rossetti con la sua famosa gelateria Fenocchio. Alcuni edifici storici che sicuramente incontrerete lungo il vostro percorso nella città vecchia e che attireranno la vostra attenzione sono: il Palazzo di giustizia, la Caserne Rusca e la Cattedrale di Santa Reparata.

    Nizza Vecchia

cosa vedere a Nizza vecchia

Dopo un giorno il nostro tempo era esaurito, se voi invece rimanete in città un giorno in più e cercate altro da vedere a Nizza dovreste inserire nel vostro itinerario anche il Museo Matisse e il Museo di Marc Chagall.

Se come noi continuate il vostro giro in Costa Azzurra, numerosi sono i luoghi che da Nizza possono essere raggiunti. Noi abbiamo scelto Cannes e il Principato di Monaco sulla via del ritorno.

One thought on “Cosa vedere a Nizza in un giorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *