L’incredibile spettacolo del Grand Canyon

“Non c’è nulla che possa prepararvi al Grand Canyon. Indipendentemente da quanto abbiate letto sull’argomento o da quante immagini abbiate visto, la visione è sempre mozzafiato. La mente, incapace di concepire uno spettacolo di questa portata, semplicemente soccombe, e, per lunghi istanti,vi sentite una nullità, rimanete senza parole nè fiato, e provate solo un inenarrabile sgomento davanti a un fenomenale spettacolo così immenso, meraviglioso e silenzioso.”

Ce lo descrive così lo spettacolo del Grand Canyon lo scrittore e viaggiatore Bill Bryson. E direi che non ci sono parole migliori che si potrebbero utilizzare per parlare di questo spettacolo.

Uno spettacolo della natura che si estende per circa 446 km!

Grand Canyon

Il Grand Canyon è un’immensa gola creata dal fiume Colorado che, grazie alla sua azione di erosione, e al sollevamento del Colorado Plateau, ha fatto emergere strati della Terra risalenti a quasi due miliardi di anni di anni fa.

Il Grand Canyon può essere visitato lungo il North e il South Rim, il primo più selvaggio e tranquillo, il secondo più affollato dai turisti. La visita di questo meraviglioso parco avviene solitamente attraverso i view point che si snodano lungo le strade principali che, sulla South Rim si snodano dal Grand Canyon Village, e cioè: la Desert View Drive, percorribile anche in auto e la Hermits Rest Route,  percorribile invece solo tramite gli shuttles del parco che si possono prendere vicino al Village.

Il North Rim ha un’altezza media di circa 2438 metri e il suo punto più alto, Point Imperial, raggiunge i 2682 m.
L’altezza media, invece, del South Rim è di 2072 metri, ma il suo punto più alto è Grandview Point con i suoi 2255 metri.

Per i più coraggiosi, uno spettacolo probabilmente ancora più suggestivo è dato dalla discesa lungo i sentieri per raggiungere il fondovalle. I due sentieri principali sono Bright Angel Trail e Kaibab Trail.

Divertenti e curiose sono i nomi che vengono date alle varie formazioni rocciose. Durante la visita potrete trovare la Piramide di Cheope, il Tempio di Brahma, la Torre di Ra.

Colori, contrasti, spazi infiniti, un posto indescrivibile, che ti fa sentire piccolo, piccolo. Da rivedere di nuovo, magari questa volta con il giro in elicottero!

7 thoughts on “L’incredibile spettacolo del Grand Canyon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *