Un giorno a Toledo

Toledo, a circa 70 km da Madrid, è una città pittoresca e cosmopolita, punteggiata da edifici e usanze di varie origini, dalle sinagoghe ebree, alle chiese cristiane, alle moschee musulmane, all’acquedotto romano, alla famosa tradizione araba della produzione di spade e coltelli.

Trascorrere un giorno a Toledo è un modo perfetto per staccarsi un po’ dal caos della grande città, se si soggiorna nella capitale spagnola. Toledo è facilmente raggiungibile da Madrid, sia con il pullman che con il treno. Io ho optato per il primo, un po’ più economico (circa 10€ andata e ritorno). La fermata del pullman a Madrid si trova in Plaza Eliptica, raggiungibile velocemente in metro; arrivati a Toledo, se si è un po’ pigri, si può prendere un autobus urbano per raggiungere il centro, che si trova sulla cima di una collina.

Cosa vedere in un giorno a Toledo?

Tra i monumenti più importanti quello che più di tutti contraddistingue la città e la sovrasta è la fortezza di Alcazar, di origine araba, per un breve periodo reggia  imperiale quando la città è stata capitale della Spagna.  Famosa per essere stata sede durante la Guerra Civile spagnola dell’accademia militare per gli allievi ufficiali dell’esercito, i quali si schierarono con gli insorti franchisti e combatterono al suo interno una sanguinosa battaglia con l’esercito regolare.

Fortezza di Alcazar

Altro bellissimo punto di riferimento della città di Toledo è la Cattedrale. Un mix di culture: risalente all’epoca romana, poi basilica, poi moschea e adesso di nuovo simbolo cristiano. Esempio per eccellenza dell’architettura gotica, l’edificio è veramente imponente con la sua torre nord alta 90 metri e i tre portoni d’entrata scolpiti minuziosamente, da perderci la vista.

Catterale Toledo

Fonte: wikipedia

L’interno ancora più bello, basta la sola foto del retablo dell’altare maggiore per capire quanto possa essere suggestiva e unica una visita alla Cattedrale di Toledo.

Cattedrale Toledo Interno

Fonte: wikipedia

Al suo interno sono presenti tantissimi opere bellissime e famose, fra tutte quelle di El Greco, nativo proprio di Toledo.

Trascorrendo un giorno a Toledo valgono sicuramente la visita le Sinagoghe di Santa Maria La Blanca, del Transito, il Monastero de San Juan de los Reyes e, se avete tempo, la casa-museo di El Greco e il Museo di Santa Cruz, bellissimo non solo per le sue collezioni ma anche per l’edificio stesso.

Per vedere il panorama vi consiglio di salire su una delle torri che circondano la città, per godere appieno della vista. Sempre ai margini del centro storico è bello passeggiare lungo le mura, per poter ammirare le tante porte costruite e gli scorci sulla città che da lì si possono ammirare.

Ponte sul Tago

Castello San Servando

Si, lo so, un giorno a Toledo non basta, ma se non è possibile altrimenti, io vi consiglio comunque di farci una scappata.

3 thoughts on “Un giorno a Toledo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *